Creme per il contorno occhi: tutto quello che c'è da sapere

di Davide Rubicone 52 visite

È spesso la zona del viso dimenticata. Eppure, tra i suoi 28.000 battiti di ciglia quotidiani e la sua fragilità dovuta alla sottigliezza della pelle, merita tutta la nostra attenzione. Infatti, è la prima zona del viso a mostrare segni di stanchezza e/o di invecchiamento cutaneo precoce. Che vogliate iniziare a curare questa zona o continuare i vostri sforzi, trovate la nostra selezione di prodotti essenziali per il contorno occhi.

Il contorno occhi invecchia più facilmente della pelle del resto del viso. Molto spesso questa zona viene dimenticata e non riceve le attenzioni necessarie per mantenere un aspetto sano e giovane. Perché invecchia e come e con quali prodotti dobbiamo prenderci cura del contorno occhi?

Il contorno occhi è una zona estremamente sensibile e delicata che tradisce presto la nostra età. È la prima zona in cui si riflettono la stanchezza, l'allegria, lo stress e/o il passare del tempo, dando origine a segni come borse, occhiaie, piccole rughe d'espressione (zampe di gallina), rughe, flaccidità o secchezza.

È importante prendersene cura con prodotti specifici per mantenerlo in forma più a lungo.

Perché il contorno occhi invecchia più rapidamente?

La pelle del contorno occhi è molto sottile e fragile; manca di ghiandole sebacee e di fibre di collagene ed elastina. Inoltre, questa piccola area comprende 22 muscoli e sbatte le palpebre circa 10.000 volte al giorno.

Le palpebre e il contorno occhi sono esposti alla lacrimazione, al riso, al sorriso, al pianto e ai continui movimenti dovuti alle nostre espressioni facciali. Inoltre, si tratta di un'area in cui i liquidi vengono facilmente trattenuti, fattori che causano l'aumento e la diminuzione del gonfiore nella zona, distorcendo la pelle e, di conseguenza, la comparsa più rapida dei primi segni di invecchiamento.

Questo "esercizio" costante, unito ad altri tipi di aggressioni esterne che aumentano la probabilità che il contorno occhi invecchi più rapidamente, come l'inquinamento, il fumo di tabacco, lo stress, l'esposizione al sole, i dispositivi mobili e così via, lo rende la prima zona a riflettere i segni del tempo.

Per questo motivo, mantenere uno sguardo giovane sta diventando uno dei nostri obiettivi principali.

Perché usare una crema per il contorno occhi?

È importante dedicare alle zone che necessitano di cure particolari, come il contorno occhi, un'attenzione specifica nella routine quotidiana.

Le creme per il contorno occhi sono prodotti per la cura e il trattamento di questa zona molto delicata, formulati esclusivamente per essa.

Come si applica una crema per il contorno occhi?

Dovete sapere che gli effetti di una crema per il contorno occhi dipendono anche dal modo in cui viene applicata.

Innanzitutto, prima di applicarla, la pelle deve essere completamente pulita, perché in questo modo i principi attivi penetrano più facilmente. Inoltre, detergere la pelle con acqua calda aiuterà i pori a dilatarsi e la crema ad essere assorbita meglio.

Dopo la detersione, prelevare una piccola goccia di prodotto, proporzionale a un chicco di riso, e applicarla con la punta dell'anulare. Si consiglia di utilizzare questo dito per stendere il prodotto, in quanto è quello che esercita la minore pressione sul viso.

È importante iniziare ad applicare il prodotto con leggeri movimenti di massaggio e senza tirare, in modo da drenare la zona. Applicare la crema nella zona dell'orbita e sotto le sopracciglia

Se la zona presenta rughe più profonde, massaggiare un po' più energicamente; in questo modo il prodotto penetrerà perfettamente nella pelle.

Se si spalma la crema per il contorno occhi dall'esterno verso l'interno, si ottiene un effetto positivo sulla circolazione sanguigna e si favorisce il drenaggio dei liquidi accumulati nell'angolo dell'occhio.

Terminate l'applicazione con piccoli movimenti di picchiettamento in modo che il prodotto finisca di assorbirsi.

Quali principi attivi deve avere una crema per il contorno occhi?

Le creme per il contorno occhi sono formulate con principi attivi drenanti, decongestionanti, antirughe, ecc.

Lo scopo di questi principi attivi è quello di riparare i segni dell'invecchiamento, ridurre le rughe d'espressione, attenuare i pigmenti responsabili dell'oscuramento delle occhiaie, alleviare e migliorare la circolazione, ottenendo un aspetto più giovane.

Le migliori creme per il contorno occhi sono quelle che contengono principi attivi antirughe e antietà, che trattano intensamente il contorno occhi per recuperare la compattezza e l'elasticità della pelle. Quelle formulate con acido ialuronico o con principi attivi che stimolano la produzione di collagene sono perfette per ottenere un aspetto visibilmente più giovane, eliminare le rughe di espressione e ottenere una pelle più idratata.

Inoltre, quelle con proprietà antiossidanti sono adatte a prevenire la comparsa delle rughe.

Quando utilizzare una crema per il contorno occhi?

L'uso di una crema per il contorno occhi è consigliato a partire dai 25 anni, prima che compaiano i primi segni di invecchiamento, o prima se c'è già un problema o una preoccupazione, per evitare che peggiori.

È importante essere costanti e utilizzare regolarmente una crema per il contorno occhi, sia al mattino che alla sera.

Applicatela per prima cosa al mattino, dopo la pulizia, perché ridurrà le borse. Lasciatela assorbire completamente e continuate con i prodotti della vostra routine di bellezza quotidiana.

Al contrario, l'uso di una crema per il contorno occhi la sera aiuterà a idratare i tessuti cutanei, compensando i danni ricevuti durante il giorno.

Se si adottano questi accorgimenti ogni giorno, si noterà un cambiamento significativo.

Qual è il miglior contorno occhi?

È impossibile rispondere a questa domanda perché le risposte sono tante quante sono le problematiche. Per scegliere il prodotto giusto, pensate innanzitutto alla vostra preoccupazione principale. Le occhiaie sono la cosa che vi preoccupa di più? È il gonfiore? Oppure cercate un prodotto con un'azione anti-fatica e illuminante? Sentite un rilassamento in questa zona, una mancanza di idratazione? Qualunque sia il vostro tipo di pelle, la nostra offerta completa vi permetterà di trovare la vostra felicità. E se vi sentite un po' perse, la nostra diagnosi della pelle vi aiuterà a trovare il contorno occhi più adatto a voi.

Ingredienti da ricercare in una crema per il contorno occhi

Con così tante creme per il contorno occhi presenti sul mercato, la scelta della migliore può risultare travolgente.

Iniziate a cercare ingredienti salutari per la pelle come:

  • Coenzima Q10 (CoQ10). Il CoQ10 protegge la pelle dai danni del sole e riduce il rischio di rughe.
  • Peptidi. I peptidi favoriscono la produzione di collagene, quindi sono ideali per la pelle assottigliata e le rughe sottili.
  • Ceramidi. Le ceramidi migliorano la resistenza e l'idratazione della pelle.
  • Niacinamide. Questo antiossidante ha un effetto schiarente e idratante. Può anche ridurre l'eccesso di sebo.
  • Acido ialuronico. L'acido ialuronico attira l'acqua e idrata la pelle. Inoltre, migliora l'elasticità della pelle.
  • Alfa-idrossiacidi (AHA). Gli AHA come l'acido lattico, l'acido glicolico e l'acido mandelico possono trattare la pelle iperpigmentata.
  • Vitamina C. La vitamina C, un antiossidante, offre protezione solare e proprietà schiarenti.
  • Vitamina E. La vitamina E è idratante e lenitiva.
  • Vitamina K. Questa vitamina migliora il gonfiore, la circolazione e le occhiaie.
  • Caffeina. La caffeina riduce le borse e le occhiaie.
  • Retinoidi. I retinoidi possono ridurre l'aspetto delle rughe, ma devono essere usati solo la sera. Possono anche irritare la pelle, quindi è bene utilizzare solo prodotti retinoidi studiati per gli occhi.
  • Acido ferulico. L'acido ferulico protegge la pelle dai danni ambientali.
  • Camomilla. Per un effetto antinfiammatorio, utilizzare una crema contorno occhi alla camomilla.
  • SPF. È fondamentale per prevenire i danni del sole e le rughe del contorno occhi.

Alcuni ingredienti sono più indicati per determinati tipi di pelle. Per restringere la scelta, considerate gli ingredienti migliori per i diversi tipi di pelle.