Filomena Rosato: “In prima linea sui temi chiave della nostra industry”

Aria nuova in Associazione nei primi 100 giorni della nuova presidenza. Una nuova corporate identity, il rafforzamento della struttura interna, una ricerca di mercato sugli investimenti in Relazioni Pubbliche in Italia, l’Osservatorio Gare, il rinnovamento della proposta formativa di Assorel Academy: queste le principali novità presentate oggi a Milano.

Milano, 22 febbraio 2017. A poco più di tre mesi dall’elezione del nuovo consiglio direttivo presieduto da Filomena Rosato, Assorel si fa nuova e si presenta al mercato con una struttura interna rafforzata nell’area comunicazione, un team social dedicato, una corporate identity completamente rinnovata e iniziative rivolte al mercato. 

Il nuovo marchio di Assorel, nei colori blu e verde, nasce dal segno perfetto del triangolo, matrice dalla quale si possono generare tutte le altre forme, con equilibrio, simmetria, dinamicità. Significati che esprimono oggi i tre universi di Assorel - Comunicazione, Contenuti, Digitale – e la nuova missione di rappresentanza della industry rafforzata dal nuovo pay off di posizionamento: Comunica. Connette. Innova.  Per la definizione della base associativa è stato inoltre scelto il termine ‘impresa’, al posto di ‘agenzia’ come fattore distintivo di responsabilità, valore e qualità verso il mercato. 

Dibattere, confrontarsi, essere protagonisti e referenti autorevoli per la industry sono gli elementi alla base della politica associativa per una rappresentatività di mercato di Assorel basata su contenuti di valore. A conferma di ciò l’Associazione presenta oggi i risultati di una ricerca – mancava da diversi anni un Osservatorio del mercato - realizzata sugli investimenti nelle relazioni pubbliche e commissionata a Nielsen. Dall’indagine su un campione di 300 aziende in target, emerge che l’investimento medio in PR nel 2017 sarà pari a 250 mila euro per le aziende di medie dimensione e fino a 330 mila euro per le grandi aziende. L’investimento in PR è pari a un quarto dell’investimento totale in comunicazione e il mercato vedrà una crescita del +4% rispetto al 2016. Tra i criteri di valutazione delle imprese di comunicazione fondamentale è il parametro legato all’affidabilità. Il 57% delle aziende utilizza inoltre sistemi di misurazione (monitoraggio, ricerche di mercato) mentre il restante 43% non misura. Le aziende si ritengono soddisfatte se le attività di PR generano un +25% su quanto investito.

Per quanto riguarda il presidio di uno degli argomenti di ‘emergenza sociale’ nella comunicazione in questo momento, il fenomeno Fake news e la lotta alla violenza nella rete, Assorel procede nel programma di sviluppo del ‘patto del rispetto’ siglato con l’Ordine dei Giornalisti della Lombardia a livello nazionale favorendo il confronto più aperto nel rapporto tra comunicatori e giornalisti, a sostegno della correttezza dell’informazione e dell’affidabilità delle fonti.

In questo ambito va inquadrata la partecipazione di Assorel a Parole O Stili a Trieste il 17 e il 18 febbraio con il contributo dato al panel ‘bufale e algoritmi’ che ha visto Michele Rinaldi, Social Media Team Manager Assorel e socio di Soluzione Group, brillante relatore ‘con la sua play list di regole per la tutela della reputazione online’. Nella due-giorni si è discusso dell’importanza di ridurre, arginare e combattere le pratiche e i linguaggi negativi della rete, nel cui ambito Assorel, ha potuto mostrarsi ancora una volta parte attiva.  

In prima linea per contribuire alla qualità e alla crescita del mercato Assorel ha inoltre avviato l’Osservatorio Gare con una elaborazione analitica di dati che consentirà all’associazione di aprire il dialogo con le autorità di competenza sul tema della qualità e della trasparenza in fatto di gare pubbliche in Italia, ponendosi come promotore di un nuovo corso a beneficio dell’intero mercato anche sul fronte della lotta al dumping.

Si intensifica l’impegno dell’Associazione nella Formazione, con il rinnovamento della proposta di Assorel Academy sviluppata d’ora in poi su due canali paralleli: workshop con percorsi di approfondimento su temi d’interesse professionale sviluppati su più moduli (Assorel Academy Lab); training formativi di alto profilo manageriale (Assorel Academy Doc).

Importante novità di Assorel per tutta la industry italiana è il capitolo Misurazione dei Risultati delle attività di PR. Grazie all’accordo di collaborazione con Barbara Bassi, European Chapter Chair di AMEC e rappresentante italiana di The Measurement Practice, il network internazionale di professionisti aziendali di più alta specializzazione sul tema, Assorel ha messo a punto un programma di workshop specialistici sulla misurazione, basati sull’esperienza aziendale e non accademica. Scopo di Assorel è quello di fare chiarezza in modo autorevole sul mercato italiano in un’ottica win-win: aiutare le imprese associate e fornire ai comunicatori di impresa la conoscenza e gli ‘attrezzi del mestiere’ per costruire programmi di misurazione efficaci; offrire valore al mercato di riferimento aiutandolo ad utilizzare la misurazione per condurre campagne di comunicazione in modo più efficace ed efficiente.

Nell’ambito delle relazioni internazionali, grazie a un accordo sottoscritto con Unicom, Assorel rappresenta oggi in ICCO circa 110 tra imprese di comunicazione e creatività e apre un nuovo capitolo sul fronte del management femminile nella industry delle PR. Accogliendo la richiesta di Global Women in Public Relations (GWPR), organizzazione indipendente sui temi del management femminile nelle PR di tutto il mondo riservata alle donne manager e imprenditrici in agenzia e in azienda, Assorel si fa promotrice in Italia dello sviluppo della rappresentanza di GWPR  affidandola con una delega autonoma a Carola Salvato (Havas Life), a testimonianza di una visione ampia e della volontà di essere protagonista nelle principali occasioni di confronto internazionale.

Un deciso ‘cambio di passo’ per il futuro di un’associazione che, forte della sua storia e riconoscibilità da parte di tutti gli stakeholder, pubblici e privati, desidera fortemente continuare ad essere portavoce autorevole di una cultura della Comunicazione e delle Relazioni Pubbliche quale imprescindibile chiave strategica di successo per ogni impresa.

 

Leggi tutto

Nota di Filomena Rosato, Presidente dell’Associazione Italiana delle Agenzie di Relazioni Pubbliche
Milano, 17 gennaio 2017.  Nella denuncia fatta in questi giorni dal nostro collega e associato Furio Garbagnati, CEO Weber Shandvick Italia - sul tema delle fake news, del loro pesante impatto sulla reputazione - in politica, nelle organizzazioni o nell’industria - e sulla nostra industry, Assorel ribadisce la condanna di un tema antico per la cultura della professione e punto importante dello Statuto Associativo fin dalla sua costituzione, sul quale il mondo delle Relazioni Pubbliche e il mondo dei Media non hanno mai smesso di confrontarsi: quello dell’etica e della ‘falsità’ della ‘notizia’, diffusa dall’azienda o distorta nel percorso dell’informazione giornalistica. “Il Patto del rispetto” sottoscritto tra Assorel e l’Ordine dei Giornalisti della Lombardia nel Settembre 2016 è stata in questo ambito l’azione concreta di una collaborazione consapevole tra comunicatori e Media ispirata alla trasparenza e alla correttezza dell’informazione nell’interesse delle professioni e del mercato.Leggi tutto, clicca qui.

Definite le Linee Guida di Assorel per il 2017 con la prima riunione del nuovo Consiglio Direttivo. Entra in Assorel ‘Havas Life’ di Havas Worldwide

Milano, 1 dicembre 2016 - Si è riunito oggi il primo Consiglio Direttivo di Assorel guidato dalla neo Presidente, Filomena Rosato, che ha definito le Linee Guida dell’Associazione per il 2017. Rilevanza, rappresentatività e processo federativo sono i principali asset su cui si muoverà la Associazione, per accreditare la industry della relazione presso tutti gli stakeholders di interesse, con un’apertura trasversale alle maggiori rappresentatività del mondo della Comunicazione, a partire da un fattivo dialogo inter-associativo e di confronto con le Istituzioni sui temi di primario interesse collettivo come il contratto di lavoro, trasparenza, formazione, gare e politiche di pricing. Leggi tutto, clicca qui.

19° Premio ASSOREL. APCO Worldwide si aggiudica il Primo Premio con la campagna "eBay Adotta L'Aquila - Le imprese aquilane ripartono dal più grande sito di eCommerce in Italia". A Laura Boldrini, Presidente della Camera dei Deputati, il 10° "Premio alla Carriera". Edizione record per le iscrizioni di aziende e agenzie esterne ad Assorel.

Milano, 24 novembre 2016 - Si è conclusa la 19^ edizione del Premio Assorel, che ha registrato la più ampia partecipazione nel corso degli anni di aziende e agenzie anche esterne all’Associazione, a riprova della consolidata e accresciuta reputazione del Premio nella Business Community della Comunicazione. L’agenzia APCO Worldwide si è aggiudicata la diciannovesima edizione del Premio Assorel per la migliore campagna di Comunicazione, con “eBay Adotta L’Aquila – Le imprese aquilane ripartono dal più grande sito di eCommerce in Italia”, per il cliente eBay in Italia. Il 10° “Premio alla Carriera” è stato assegnato alla Presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini, per l’impegno con cui ha saputo esaltare la funzione sociale della comunicazione a sostegno dei popoli in difficoltà, riuscendo a richiamare l’attenzione dei governi del mondo su temi di estrema criticità quali diritto alla nutrizione, difesa dei rifugiati, gestione dei flussi migratori e pari opportunità tra Uomo e Donna. Leggi tutto, clicca qui.

Filomena Rosato eletta all'unanimità nuovo Presidente di Assorel. Ampliato il Consiglio Direttivo a sette Consiglieri.

Milano, 15 novembre 2016 - Nella prestigiosa sede del Principe di Savoia di Milano si è tenuta oggi l’Assemblea dei Soci Assorel che ha eletto nuovo Presidente di Assorel Filomena Rosato, Presidente e CEO di FiloComunicazione, società fondata nel 1996, associata ad Assorel dal 2004. Laurea con lode in germanistica all’Università Orientale di Napoli e Master ISFORP in Relazioni Pubbliche a Milano nel 1988, Filomena Rosato è sin dagli esordi una convinta sostenitrice della necessità della cooperazione tra le diverse specializzazioni della Comunicazione. Vice Presidente Assorel dal 2008, è stata attivamente impegnata nelle relazioni internazionali e inter associative, in contesti pubblici e nelle sedi istituzionali per lo sviluppo del dibattito sul valore delle Relazioni Pubbliche come asset strategico nella vita dell’impresa. Leggi tutto, clicca qui.

Presentata da Pepe Research con il patrocinio di Assorel la ricerca sull'evoluzione e sulle prospettive delle Relazioni Pubbliche. Generazione dei contenuti e idee creative i principali must della Comunicazione, accompagnati dalla domanda di nuove competenze.

10 novembre 2016 - Si è tenuta oggi la presentazione della ricerca "Public Relations: evoluzione e prospettive per il futuro", realizzata da Pepe Research con il patrocinio di Assorel, che ha esaminato le nuove tendenze della Comunicazione, il ruolo della creatività, delle digital relations e dei Social Media nella Comunicazione BtoB e BtoC, il tema della misurazione dei risultati e i fabbisogni di competenze di settore. Leggi tutto, clicca qui.

Filomena Rosato si candida per la prossima Presidenza Assorel.

9 novembre 2016 - Si terrà il prossimo 15 novembre l'Assemblea dei Soci che eleggerà la nuova Presidenza di Assorel, per la quale si è candidata Filomena Rosato, Presidente e CEO di FiloComunicazione, società iscritta ad Assorel dal 2004.

Leggi tutto

February 29, 2016 - The International Communications Consultancy Organisation (ICCO) has been named Best International Association at the Association Excellence Awards. ICCO won the award on Friday at London’s Hilton Bankside hotel, beating four other shortlisted associations including the Royal Institution of Chartered Surveyors (RICS).

Leggi tutto
NEWS DAGLI ASSOCIATI E DA ASSOREL

Brescia, 13 dicembre 2016 – Per il terzo anno consecutivo la divisione Social Media Relations di Soluzione Group prosegue la propria attività di gestione della community facebook ufficiale dell’azienda produttrice del notissimo provolone. Risale infatti al 2014 l’apertura della pagina “Auricchio Official” che impegna il team digital dell’agenzia nell’implementazione della social media marketing strategy finalizzata al rafforzamento e alla gestione organizzata della presenza online del brand. Ultimissimo progetto, sempre ideato da Soluzione Group, è la campagna social & charity di sensibilizzazione sul tema degli sprechi di cibo, #ILBUONOCHEAVANZA, a favore dell’Opera San Francesco per i Poveri Onlus di Milano.

Leggi tutto

Brescia, 24 novembre 2016 – Impronta sempre più internazionale per l’agenzia di comunicazione bresciana, chiamata a contribuire al successo delle imprese clienti orientate a sviluppare mercati esteri. Il Public Relations Network, ideato e fondato dalla stessa Soluzione Group nel 2005, si rafforza con l’ingresso di tre nuovi partner in Cina, Giappone e Singapore, presidiando così anche il mondo asiatico. E non solo, ampliato anche il portfolio delle multinazionali per le quali svolge l’incarico della gestione diretta e il coordinamento di iniziative di PR fuori dall’Italia. Ultima acquisizione, la DAB PUMPS di Mestrino (PD), big player mondiale specializzata nel campo delle tecnologie per la movimentazione e la gestione dell’acqua. Tra gli obiettivi, l’ingresso nel mercato arabo, reso possibile grazie al local partner di Dubai.

Leggi tutto

22 Novembre 2016 - Per essere efficace, la comunicazione corporate online deve soddisfare le aspettative di informazione del mercato in maniera trasparente, sfruttando le prerogative dei canali digitali per costruire una narrazione convincente e capace di coinvolgere gli utenti. Sembra banale, ma le aziende italiane che presentano sui propri siti web “istituzionali” i contenuti minimi richiesti dal mercato sono ancora solo un terzo del totale.

Leggi tutto
Partner
MARPI