Loading...
Assorel

Miglior Uso del Testimonial/Influencer


Semplice come


 

CATEGORIA
Miglior Uso del Testimonial/Influencer

CLIENTE

Generali Italia

SOCIETÀ

Generali Italia


 

STRATEGIA - IDEA DISTINTIVA

CONTESTO. I clienti vogliono che le assicurazioni siano immediate, semplici e vicine ai loro bisogni. Per questo da tempo Generali si sta impegnando a rendere eccellente l'esperienza del cliente attraverso l?innovazione e la semplificazione dei processi chiave.
In particolare si sa che il linguaggio assicurativo non si distingue per chiarezza, perché è fatto di gergo e tecnicismi. Per questo la semplificazione del linguaggio non poteva che essere parte integrante di questo cambiamento: Generali sta adattando il linguaggio dei contratti e di tutte le comunicazioni in modo che sia semplice, immediato, condiviso. E vuole raccontare questa evoluzione a tutti i suoi stakeholder.

APPROCCIO STRATEGICO E IDEA DISTINTIVA.
Le persone oggi hanno accesso a un numero sempre più grande di informazioni, e sempre meno tempo per approfondire. Sentono parlare di bitcoin, hackaton, blockchain, ma non ne comprendono pienamente il significato.
Semplice Come è un progetto editoriale con una forte anima social che incarna e concretizza il nuovo modo di comunicare semplice e comprensibile di Generali. Semplice Come si rivolge a chi vuole capire argomenti complessi - legati a tecnologia, società e tendenze - vicini al mondo Generali e alla sua evoluzione, grazie a contenuti long form, formati digitali innovativi e firme autorevoli. Chi vuole capire cosa siano i bitcoin, ad esempio, può farlo in due minuti grazie a Semplice Come.
Il progetto si basa su un innovativo sistema di condivisione dei contenuti che coinvolge influencer esterni, top manager Generali, dipendenti, partner e i canali dell'azienda: tutti condividono i contenuti di Semplice Come con la propria audience. In questo modo ognuno di questi attori diventa testimonial del progetto e contribuisce a comunicare i valori di Generali all'esterno.

ATTIVITÀ/RISULTATI

È stato aperto un sito internet, semplicecome.it, e un ecosistema di canali social che comprende Facebook, Twitter, LinkedIn, Youtube e Spreaker per i podcast.

I canali veicolano contenuti creati da diverse tipologie di autori. In particolare, è stato creato un sistema redazionale che include autori Gold (personalità di primo piano e rilevanti per il tema trattato), Top (personaggi autorevoli e con un buon seguito sui social) e redazionali (contributor e giornalisti). Ogni articolo è veicolato col formato social più adatto: vodcast, infografiche animate e statiche, slideshow, foto 360°.

È stata inoltre creata una campagna di lancio con Salvatore Aranzulla, testimonial perfetto che, con oltre mezzo milione di follower, è riconosciuto da tutti come il semplificatore del web per eccellenza. In quest?occasione, gli utenti dei canali social di Semplice Come e i dipendenti Generali e sono stati coinvolti attivamente: è stato chiesto loro di proporre temi complessi che avrebbero voluto fossero semplificati. Fra le richieste, Salvatore Aranzulla ha selezionato tre temi - Big Data, Internet of Things e Cyber security - e li ha spiegati in tre video, utilizzando come metafore semplici attività quotidiane: cucinare, fare giardinaggio, fare bricolage.

Dal lancio, oltre ad Aranzulla, sono stati coinvolti più di 30 opinion leader e digital influencer, tra cui importanti firme: Massimo Mantellini ha spiegato il digital divide, Nando Pagnoncelli ha illustrato come funzionano i sondaggi, Stefano Boeri ha raccontato come sarà la città del futuro.

Il progetto ha trovato spazio su alcune delle testate nazionali più rilevanti, come Repubblica e La Stampa, che hanno raccontato la campagna di lancio con Aranzulla sottolineando lo stile innovativo e distintivo del progetto. Sono state ricevute più di 600 richieste da parte degli utenti e i contenuti video hanno totalizzato più di un milione di video view. Tra questi anche i vodcast, un innovativo format creato ad hoc per Semplice Come che unisce immediatezza e fruibilità di video e podcast per offrire contenuti ancora più semplici: in poco più di un minuto, un tema complesso viene spiegato da una voce fuori campo, nel tempo di una scena semplice e quotidiana, come preparare il caffè.