Loading...
Assorel

Comunicazione No Profit


40 anni di comunità


 

CLIENTE

Comunità di San Patrignano

SOCIETÀ

INC - Istituto Nazionale della Comunicazione


 

STRATEGIA - IDEA DISTINTIVA

La comunità di San Patrignano accoglie da 40 anni ragazze e ragazzi tossicodipendenti, oggi sempre di più anche minorenni, sviluppando un modello di intervento efficace considerato una best pratice in Europa, con una percentuale di recupero pari al 72%. Nel 2017, sono stati 509 i nuovi ingressi in comunità, con un'età media di 28 anni. Ma il primo contatto con le droghe per 1 ragazzo su 2 è avvenuto entro i 14 anni. Inoltre, in 40 anni, San Patrignano ha ospitato 26mila ragazzi, di cui oltre 3400 donne cadute nel baratro della droga dopo aver subito anche abusi e violenze. Per celebrare i 40 anni della comunità di San Patrignano, INC ha ideato una campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi con un'azione di comunicazione integrata rivolta a media e opinione pubblica. Il lancio della campagna, a cui è stata abbinata un'attività di raccolta fondi con sms, ha acceso i riflettori sulla nuova emergenza droga che sta interessando un numero crescente di donne e giovanissime. Per rilanciare la campagna, INC ha organizzato un press tour dedicato a fare luce sull'emergenza droga tra i minorenni. Al press tour sono stati invitati un numero selezionato di media nazionali e locali, per far vivere loro un'esperienza unica all'interno della comunità di San Patrignano e conoscere i ragazzi in percorso di recupero.

ATTIVITÀ/RISULTATI

INC ha supportato la comunità di San Patrignano nell'ideazione della campagna e nella sua promozione attraverso un mix di attività strategiche. La campagna sms, dal titolo 'Io ho scelto la vita' perché chi sceglie di entrare in comunità ha già deciso di rimettersi in gioco e tornare a vivere, ha visto come oggetto simbolo il tasto 'play' ad indicare il nuovo inizio. Abbiamo declinato la campagna su tutti i tools di comunicazione (creatività, spot tv e radio, cartelli tv e banner) e ottenuto spazi redazionali (non pubblicitari) all'interno delle trasmissioni di Rai, Sky, La7 e Mediaset attraverso servizi con ospiti in studio e appelli da parte dei conduttori, articoli su stampa off e online e interviste radio. A conclusione della campagna è stato organizzato il press tour in comunità '40 anni di tossicodipendenza in Italia. Come è cambiato il fenomeno, quale l'attenzione dei media, il recupero e la prevenzione di San Patrignano' durante il quale abbiamo diffuso i dati dell'Osservatorio di San Patrignano sulla tossicodipendenza in Italia per accendere i riflettori sul consumo di droga tra i giovani. Dopo una mattinata di formazione sul tema droga realizzata in collaborazione con l'Ordine Nazionale dei Giornalisti, abbiamo mostrato ai media l'attività di recupero di San Patrignano con una visita tra i settori di formazione. Al tour hanno preso parte 10 giornalisti di testate nazionali e oltre 25 media locali ed è stata l'occasione per conoscere da vicino il lavoro quotidiano della comunità. La visibilità della campagna per la celebrazione dei 40 anni di San Patrignano è stata assicurata da una intensa attività di media relation. Durante tutto il periodo della campagna sono state oltre 350 le uscite media dedicate all'attività della Comunità, di cui 30 uscite stampa, oltre 60 tra servizi, interviste e appelli su TG e programmi di TV nazionali,17 interviste radiofoniche e oltre 250 uscite web. Il lavoro dell'ufficio stampa sui media ha permesso di raggiungere oltre 110 milioni di contatti.