Loading...
Assorel

Premio 'Social & Media Relations'


#Carbonara Day


 

CLIENTE

AIDEPI (Associazione delle Industrie del Dolce e della Pasta Italiane)

SOCIETÀ

INC - Istituto Nazionale per la Comunicazione


 

STRATEGIA - IDEA DISTINTIVA

Il 6 aprile 2016 il sito francese Démotivateur pubblica una interpretazione della Carbonara che scandalizza i puristi. Sui social e sui media di tutto il mondo scoppia il 'Carbonara-Gate. Esattamente un anno dopo, AIDEPI, l'Associazione che rappresenta i pastai italiani da tempo impegnata nella campagna di comunicazione 'We Love Pasta' (www.welovepasta.it) su gusto e versatilità della pasta, lancia il #CarbonaraDay, una giornata dedicata a celebrare sui social la ricetta di pasta italiana più amata e discussa al mondo. Per due ore, dalle 12 alle 14 in Europa e dalle 17 alle 19 negli States, i pasta lovers di tutto il mondo sono invitati a partecipare a un Twitter Storm e a schierarsi tra puristi e innovatori. Con l'obiettivo di sottolineare la passione ormai globale per la pasta, alimento che unisce e non divide.

ATTIVITÀ/RISULTATI

I canali social di We Love Pasta sono stati attori del #CarbonaraDay sia nelle fasi teasing (dal 3 al 5 aprile) e live (il 6 aprile), sia nel coinvolgimento di giornalisti, blogger e influencer del food. È stata creata sul canale Facebook una pagina evento dedicata per invitare gli influencer e gli appassionati di pasta a partecipare al Twitter Storm, condividendo, con l'hashtag #CarbonaraDay, foto e video delle migliori ricette di Carbonara, sollecitando opinioni e interpretazioni (es. guanciale o pancetta, spaghetti o rigatoni, con o senza panna, etc). Nell'iniziativa sono state coinvolte anche le aziende pastaie italiane e la IPO (International Pasta Organisation, che riunisce i pastai di tutto il mondo), ai quali è stato fornito un digital kit con card e banner e istruzioni per l'uso.
A sostegno dell'evento virtuale e per garantire la copertura media e il coinvolgimento dei giornalisti è stato realizzato un presskit congiunto Aidepi - IPO in italiano e inglese con comunicato stampa e gallery lanciato il 5 aprile.
Più di 200 giornalisti, blogger e influencers del mondo food sono stati coinvolti nel lancio e nel Twitter Storm.
L'hashtag #CarbonaraDay è stato nella top ten dei trendig Topic Italia per oltre 24 ore e ha mantenuto il 1° posto il 6 aprile dalle 12:00 alle 18:00.
In due giorni, il 5 e il 6 aprile, l'evento è stato annunciato e commentato da oltre 110 media mainstream e digitali ed è stato in homepage su 16 top digital media italiani e specializzati food, tra i quali VanityFair.it, Corriere.it, Repubblica.it, HuffingtonPost.it, Panorama.it, Tgcom24.it, LaStampa.it, IlGiornale.it.
Tutti fattori che hanno contribuito a rendere l'evento virale e a sollecitare la reazione spontanea di web star, influencer e community come Casa Surace, Elisa D'Ospina, iPantellas, Le più belle frasi di Osho, Bebe Vio, Masterchef Italia, solo per citarne alcuni.
La viralità dell'evento ha fatto sì che anche i media tornassero sull'argomento. Repubblica.it, Studio Aperto e Tgcom24 hanno raccontato il #CarbonaraDay targato Aidepi, riprendendone l'idea creativa, una selezione dei migliori Tweet e integrando con street interview.
La Total Reach del #CarbonaraDay è stata di 83 milioni di opportunity-to-see in 48 ore tra media e social media, con un engagement di 17mila interazioni su Twitter e 12mila interazioni su Facebook. I contenuti pubblicati sui social sono stati oltre 4mila.